Cos’è un GAS


COS’È UN G.A.S. (GRUPPO DI ACQUISTO SOLIDALE)?

Un G.A.S. (Gruppo di acquisto solidale) è un gruppo di persone e famiglie che decidono di riunirsi per cambiare il proprio stile di vita attraverso un altro modo di “fare la spesa”. Un modo “solidale” perché alla base di tutti gli acquisti c’è il rispetto e la tutela dell’ambiente, delle persone e del lavoro. Tutti gli acquisti vengono fatti in gruppo, perché è più facile ottenere prezzi giusti e contenuti per chi compra e, nello stesso tempo, chi produce viene pagato in modo equo per il lavoro che ha svolto.


SÌ MA… PERCHÉ SI CHIAMA SOLIDALE?

“Solidarietà” è la parola chiave e il criterio guida nel momento della scelta dei prodotti e dei produttori. Si privilegiano gli acquisti presso produttori biologici, piccoli produttori locali, produttori che lavorano su territori confiscati alla mafia, produttori che operano in contesti di reinserimento sociale. La priorità per un G.A.S. è avere sempre lo sguardo rivolto verso “il sociale”, la cooperazione, la solidarietà e la legalità.


COME NASCE UN G.A.S.?

Una persona comincia a parlare dell’idea degli acquisti collettivi nel proprio giro di amici e, se trova altri interessati, si forma il gruppo. Insieme ci si occupa di ricercare nella zona produttori biologici e/o ecologici, piccoli produttori rispettosi dell’uomo e dell’ambiente, di raccogliere gli ordini tra chi aderisce, di acquistare i prodotti e distribuirli… e si parte!


UNA RETE

In Italia sono censiti circa 1000 G.A.S. Quasi tutti i singoli gruppi di acquisto solidale sono in contatto tra loro, formando reti locali e nazionali.

Esiste una rete che li aiuta a comunicare tra di loro e a diffondere questa esperienza attraverso lo scambio di informazioni (www.retegas.org)


SÌ, BELLO! MA NON HO TEMPO!

Anche se l’attuale modello di economia globale non ci soddisfa, spesso si pensa che sia davvero impossibile poter riuscire a fare qualcosa, dato che ognuno di noi ha la propria giornata piena di impegni legati a lavoro, casa, famiglia ecc. Ma forse non è così! Per partecipare a un G.A.S. basta un impegno minimo (a volte basta connettersi via Internet e comunicare via e-mail). Ogni persona poi è assolutamente libera di contribuire con i propri tempi e modi al gruppo di acquisto. Ma al tempo stesso il piccolo contributo quotidiano di ciascuno nel fare la spesa in un modo più consapevole e critico può essere fondamentale per la costruzione di un modello di economia diverso e, appunto, “solidale”.

Share and Enjoy


Commenti

Cos’è un GAS — 1 commento

  1. buongiorno, mi piacerebbe poter acquistare attraverso il vostro gruppo, potete eventualmente comunicarmi come poter fare e se possibile. grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *